STILE ECLETTICO

STILE ECLETTICO

E’ il meno codificato tra gli stili per arredare casa, essendo un crossover di stili diversi, miscelati in base alla personalità di chi abita la casa. Uno “stile non stile” o meglio uno stile sopra gli stili. Se siete curiosi e vi piace sperimentare questo è lo stile che fa per voi. Il motivo di fondo che traspare da questo interno è il frutto di mescolanze e ispirazioni mediate ed edulcorate da una cultura urbana. Una sorta di meltin pot che scavalca il tempo e le mode cosi come lo spazio e le tradizioni che vi si radicano.

Gli interior design in stile eclettico sono caratterizzati dalla combinazione degli elementi di epoche diverse  creando delle combinazioni sorprendenti ma coerenti. È uno stile perfetto per chi ama un arredamento moderno ma pur avendo  un debole per gli ornamenti rococò e i mobili dal sapore antico. Raccomandato alle persone coraggiose con il buon senso del gusto.

Lontana dagli schemi e avulsa dai diktat che delineano la struttura degli ambienti domestici, questa casa è un’opera d’arte che fa dell’inversione dei canoni la propria forza creativa. Valorizzata da una luce che riverbera la sua presenza in ogni angolo, l’architettura eclettica dell’ambiente gioca con i livelli abitativi invertendo la classica suddivisione della zona giorno- notte. La palette di colori che caratterizza le pareti delle stanze ruota attorno a due diverse gradazioni di grigio, che nella loro elegante neutralità divengono la giusta cornice pronta ad accogliere ed esaltare la bellezza equilibrata del melange. Via libera quindi, per gli amanti dello stile eclettico, alle stampe che ritraggono un’iconografia del passato e ai cimeli della nonna mixati in maniera ponderata ad accessori geometrici in vetro o in acciaio, per un gioco d’arredo che onora il sacro e strizza l’occhio al profano. Lavorare con i contrasti è la parola d’ordine dell’estetica eclettica, che punta sull’equilibrio tra passato e presente per ricreare effetti extratemporali negli ambienti domestici. E’ bene però prestare attenzione alla scelta e al posizionamento dei complementi d’arredo: lo stile eclettico richiede sensibilità e intuito, e senza le dovute accortezze è facile suscitare incoerenza e confusione nello spazio.

Watch Dragon ball super